La Fibromialgia colpisce sempre più persone. Ecco i sintomi da non sottovalutare:

La Fibromialgia colpisce sempre più persone. Ecco i sintomi da non sottovalutare:

La fibromialgia è una malattia cronica che provoca molto dolore nel corpo, specialmente nelle articolazioni e nei muscoli.

Inoltre, sono sintomi comuni anche stanchezza, problemi digestivi e depressione.

Solo chi soffre o, ha sofferto, di questa malattia sa quanto sia dolorosa, poiché non colpisce solo il corpo, ma anche la mente.

Le donne di età compresa tra i 25 ei 60 anni hanno una probabilità dieci volte maggiore di sviluppare la malattia.

La diagnosi non è facile

Pertanto, per diagnosticare, è necessario eseguire un esame completo del corpo, comprese le analisi del sangue e della tiroide.

Una volta confermata la malattia, dovresti cercare un medico competente per ricevere il trattamento giusto.

In questo post, condivideremo dieci sintomi comuni di questa sindrome in modo che tu possa identificarla e trattarla il prima possibile.

1. Dolore dalla testa ai piedi

La maggior parte delle persone che hanno la fibromialgia avvertono dolori acuti in tutto il corpo.

Questi dolori pulsano, colpiscono legamenti, muscoli e tendini.

Il dolore di solito non scompare con i comuni farmaci da banco.

2. Stanchezza o esaurimento costante

Sembra che la persona abbia l’influenza, perché non è in grado di muoversi, il corpo è floscio ed estremamente stanco.

3. Rigidità nel corpo

La maggior parte dei pazienti con fibromialgia si lamenta perché si sente rigida al mattino.
Assomiglia molto all’artrite infiammatoria.
I sintomi scompaiono in circa 15 minuti e riappaiono altrove.

4. Poco sonno

I pazienti soffrono di insonnia e non riescono a recuperare le energie spese durante la giornata.

Le persone con fibromialgia non riescono a dormire bene perché il cervello diventa ansioso e pieno di disturbi.

5. Cattiva digestione

Costipazione, diarrea e gonfiore sono sintomi molto comuni.

Per farti un’idea, dal 40 al 70% dei pazienti soffre di questo tipo di problema, come l’intestino irritabile, il reflusso acido.

6. Intorpidimento, gonfiore e formicolio

La metà delle persone con fibromialgia sente il proprio corpo formicolare alle estremità, come braccia, gambe, mani e piedi.

Questo è comunemente noto come “parestesie”.

In alcuni corpi la sensazione dura qualche minuto, ma c’è chi la sente costantemente.

7. Dolore con pressione

Possono comparire in tutte le zone del corpo, è una sensazione simile all’artrite.

Senti una pressione di intensità variabile.

8. Spasmi e formicolio

Dal 25 al 50% dei pazienti che ne soffrono riferisce che l’area diventa bluastra o pallida e il sintomo può essere accompagnato da molto dolore.

Questo sintomo viene con il freddo o molto stress.

Quindi, per alleviare questa sensazione, nota come sindrome di Raynaud, si consiglia di cercare un posto dove riscaldarsi.

9. Sensibilità alla temperatura

Alcuni si lamentano del freddo e altri del caldo.

La verità è che le persone che hanno la fibromialgia hanno difficoltà a dormire anche a causa della loro sensibilità alla temperatura.

10. Mancanza di memoria e problemi cognitivi

Il trattamento deve essere effettuato immediatamente, prima che il problema diventi irreversibile.

MAI automedicare o smettere di usare un farmaco senza prima aver consultato un medico.

Solo lui potrà dire quale farmaco, dosaggio e durata del trattamento è il più adatto al tuo caso specifico.

Le informazioni contenute in questo sito Web sono solo a scopo informativo e non intendono, in alcun modo, sostituire il parere di uno specialista o fungere da raccomandazione per qualsiasi tipo di trattamento.

Seguire sempre le istruzioni sul foglietto illustrativo e, se i sintomi persistono, consultare un medico o un farmaco.

error: Sito protetto