Il dolore grave, pulsante e insopportabile causato dall’emicrania può essere debilitante.

In effetti, oltre il 90% delle persone che soffrono di emicrania non è in grado di vivere e lavorare normalmente.

Molti di loro scelgono i farmaci.

Tuttavia, ci sono quelli che preferiscono i trattamenti naturali.

Ci sono erbe che aiutano a combattere l’emicrania.

E alcuni di loro crescono nel nostro giardino!

Origano

Questa meravigliosa pianta viene utilizzata come spezia in cucina, ma ha anche proprietà curative impressionanti, incluso il sollievo dal dolore.

Se hai un’emicrania, versa 3 cucchiai di origano secco o appena tritato in 300 ml di acqua bollente e lascia riposare per 1 ora.

Quindi filtra il composto e bevine 1 tazza.

L’olio essenziale di origano può essere usato per alleviare il dolore.

Per fare questo, applicare alcune gocce di olio su un panno umido e inalare l’aroma o mescolare con un olio di oliva o girasole e massaggiare le guance.

Zenzero

Lo zenzero può fermare un attacco di emicrania.

Per preparare una bevanda salutare, fai bollire 2 tazze d’acqua, sbuccia e taglia la radice di zenzero, immergila in acqua bollente e lascia cuocere per 30 minuti.

Quando la bevanda si è raffreddata, bevila così come è o aggiungi una fetta di limone.

Inoltre, lo zenzero aiuta a sbarazzarsi della nausea, che è spesso accompagnata da emicrania, quindi i suoi benefici sono duplici.

Rosmarino

Sebbene il rosmarino sia considerato un’erba del Mediterraneo, ora è coltivato in tutto il mondo.

La pianta è utilizzata nella medicina popolare per le sue proprietà astringenti, toniche, sedative, antispasmodiche.

Il rosmarino è una delle piante medicinali più antiche conosciute utilizzate molti secoli fa per migliorare la funzione mentale e la memoria.

Il tè alle erbe aiuterà a sbarazzarsi di mal di testa o emicrania.

Mettere un cucchiaino di rosmarino in un bicchiere di acqua bollente.

Portare a ebollizione il composto, lasciarlo raffreddare e bere 2-3 volte al giorno.

Inoltre, prova a massaggiare la testa con una piccola quantità di olio di rosmarino (che ha proprietà antinfiammatorie) per alleviare istantaneamente il dolore o fai un pediluvio in acqua fredda aggiungendo alcune gocce dello stesso olio.

Salvia

La salvia ha proprietà battericide, analgesiche e sedative.

Tè, infuso di foglie di salvia o decotto allevia istantaneamente il mal di testa e aiuta a prevenirlo.

Basilico

Poiché il basilico è un miorilassante e ha proprietà analgesiche, aiuterà ad affrontare un attacco di emicrania.

Metti le foglie di basilico fresco in una pentola, versa un po’ d’acqua e porta ad ebollizione.

Mettiti l’asciugamano sulla testa e inspira il vapore per 10-15 minuti.

Fai attenzione a non scottarti.

Un altro modo popolare è bere il tè al basilico.

Fai bollire 3-4 foglie di basilico fresco in una tazza.

Puoi aggiungere un cucchiaino di miele.