4 preoccupazioni che tengono sveglie le donne di notte

È probabile che, se sei una donna, hai già sperimentato qualcosa del genere  o forse lo stai affrontando proprio in questo momento.

Ti prepari per andare a letto, la tua testa si appoggia sul cuscino e iniziano le infinite preoccupazioni.

Ti giri e rigiri, forse dormi qualche ora, ma ti svegli esausta come non avessi dormito affatto.

Perché succede? E cosa possiamo fare al riguardo?

Risultato immagini per women awake at night"

Ecco 4 principali preoccupazioni che causano la perdita di sonno nelle donne:

Situazione finanziaria

In base alle statistiche le principali preoccupazioni delle donne riguardano la loro situazione finanziaria.

Se hai un salario minimo o non è fisso e non sai da dove verranno i nuovi clienti, potresti avere delle preoccupazioni su come tenere il passo finanziariamente.

Potresti preoccuparti di come pagherai l’istruzione dei tuoi figli, le spese sanitarie, o su come affronterai gli imprevisti della vita.

Preoccupazioni legate al lavoro

Forse un progetto è quasi in scadenza e la data si sta avvicinando.

Potresti avere problemi sul lavoro e anche se sai che pensarci in continuazione non risolverà nulla, è quello che fai: pensi troppo e ti preoccupi.

Molti di noi hanno troppe cose da fare e poco tempo.

Il nostro sistema nervoso che ci aiuta ad affrontare la domanda incessante e il costante cambiamento delle nostre vite.

Abbiamo l’energia per risolvere i problemi, concentrarci e correre durante la nostra giornata.

La sera dovremmo calmarci e rilassarci per ricaricarci e ringiovanire.

Svegliarsi con le preoccupazioni sulla tua lista di cose da fare è un classico segno di una vita iperattiva.

Preoccupazioni per la salute

Quando ci preoccupiamo troppo della nostra salute, causiamo stress, e questo abbassa le difese del nostro sistema immunitario.

Usa le tue preoccupazioni come un’opportunità per impegnarti a prenderti ancora più cura di te con il cibo che mangi, la frequenza con cui ti alleni e il modo in cui trascorri il tuo tempo.

Se sei veramente preoccupata, consulta un medico, quindi combatti qualsiasi problema possa sorgere, se si presenta.

È normale preoccuparsi della propria salute o della persona amata, ma accertati di non farlo inutilmente, altrimenti si creerà un ciclo di malessere.

Empatia

È bello avere empatia ed essere  solidali con i problemi degli altri.

Ma quando i problemi delle persone amate diventano i nostri, può peggiorare le cose per entrambe le parti.

E’ giusto che ti preoccupi dei tuoi cari, ma il modo migliore per aiutare qualcuno non è assumendo i suoi oneri: è essere lì per loro e mostrare sostegno e amore.

Non aiuterai nessuno se sei troppo sfinito ed esausto.

Invece di rimanere sveglio di notte quando è necessario ringiovanire, metti da parte le preoccupazioni.

Prenditi un un po’ di tempo e scrivi le tue preoccupazioni. La chiave è quella di continuare a scrivere opzioni fino a quando non troverai una soluzione.

Abbiamo tutti momenti in cui desideriamo poter chiudere il cervello per alcune ore e riposarci per consentire ai nostri corpi di riprendersi.

A volte, devi creare il tuo spazio privo di stress e assicurarti di seguire le tue regole.

Prima di andare a letto stasera, lascia le tue preoccupazioni fuori dalla porta, concentrati sul tuo benessere e cancella i tuoi pensieri su eventuali dubbi che potresti avere.