Come comportarsi con un partner eccessivamente geloso

Come comportarsi con un partner eccessivamente geloso

3 chiavi necessarie per trattare con un partner geloso

Avere un partner geloso può essere estremamente difficile. Un partner insicuro può essere invasivo, controllante, irritante e fastidioso.

Le persone che si sentono gelose sono costantemente all’erta perché hanno paura di essere abbandonate. Ironia della sorte, quel comportamento di controllo spesso fa avverare le loro paure.

E molte altre volte l’altra persona non sa come gestire la gelosia del proprio partner e la cosa peggiora.

Cosa non fare

Quando un partner è geloso, tende a comportarsi in modo controllante, manipolativo, invasivo e eccessivamente dipendente. La risposta naturale a questo è ritirarsi e riaffermare la propria autonomia e indipendenza.

Ad esempio, se un fidanzato o una fidanzata, marito o moglie, chiama 10 volte per verificare dove ti trovi, la risposta naturale è evitare questo tipo di chiamate sganciando meno frequentemente ed essendo riservato ed evasivo nel rispondere a tali domande.

sfiducia nel partner

Di nuovo, è normale cercare di nascondere le cose alle coppie che sono eccessivamente ficcanaso o arrabbiate quando dici loro la verità su ciò che stai facendo. Il problema, tuttavia, è che questi tipi di risposte creano solo più ansia per la persona gelosa. Agiscono in modi ancora più dannosi e dannosi.

E alla fine questo tipo di comportamento finisce per diventare la norma: le persone gelose diventano più gelose mentre i loro partner iniziano a nascondere di più le loro attività, pensieri e sentimenti. Nel tempo questo modello di comportamento finisce per trasformarsi in conflitto ed è quando le coppie finiscono per rompersi o, quel che è peggio, vivono in un conflitto continuo senza separarsi.

Come trattare con un partner geloso

Un buon modo per farlo è parlare direttamente delle tue paure e ansie.

1. Parla con il tuo partner delle sue paure e ansie

Far sapere al tuo partner che può parlarti dei suoi sentimenti, che ascolterai le sue paure e ansie più profonde e che cercherai di capire perché si sente che è un enorme passo avanti nella tua lotta contro il mostro dagli occhi verdi.

Cerca di non mettere in discussione i sentimenti del tuo partner geloso (“sei pazzo?”, “Dove lo prendi?” …). Sminuire i suoi sentimenti la farà solo sentire più fraintesa, e questo non aiuta a risolvere il problema. Tieni presente che in un ambiente di supporto e comprensione, il tuo partner si sentirà più sicuro di condividere le proprie preoccupazioni e cercare soluzioni in modo più efficace.

2. Sii aperto e sensibile

È importante che tu sia disponibile e reattivo alle esigenze del tuo partner. Se mostri a un partner insicuro che sei una persona su cui puoi contare, nel tempo quel partner geloso diventerà meno sospettoso e sospettoso. Questo non è facile da fare, poiché richiede molta energia e spesso dovrai resistere alla tentazione di allontanarti da tali richieste.

3. Rassicura un partner geloso

Ricordare alla tua partner che la ami e che lavorerai sodo per superare questo insieme aiuta. È importante tenere a mente che se è possibile aiutare un partner sicuro a sentirsi più sicuro, questi cambiamenti non avvengono dall’oggi al domani.

Aiuta a pensare a medio lungo termine. Rifletti su come affrontare questo tipo di problemi in termini di mesi e forse anni. E in molti casi è necessaria anche la consulenza di uno psicologo.

Quello che voglio chiarirti con tutto questo
è che la gelosia può essere superata.

Hai bisogno di lavoro comune, impegno, disciplina e tanta energia. Senza dubbio.

error: Sito protetto