Hai mai provato a usare la curcuma nella tua dieta o per scopi medicinali?

Ha un inestimabile effetto terapeutico sul nostro corpo.

La radice di curcuma è un potente antiossidante, contiene calcio, ferro, iodio, fosforo, calcio, vitamine C e gruppo B, olio essenziale, lattone, alcaloide, ecc.

Rimuove le tossine dal corpo ed è efficace in caso di avvelenamento chimico.

La curcuma pulisce bene l’intestino del muco, sopprime la microflora putrefattiva e supporta la normale flora intestinale, migliora la digestione (soprattutto se si mangia cibo pesante), normalizza l’attività del tratto gastrointestinale e del pancreas.

Cura il sistema circolatorio (migliora la circolazione sanguigna, favorisce la formazione dei globuli rossi e riduce le piastrine), regola il metabolismo, stimola il sistema immunitario.

L’estratto di curcuma è stato usato con successo per combattere il cancro del colon.

Riduce il colesterolo “cattivo” e lo zucchero nel sangue, purifica il sangue, normalizza la composizione del sangue e mitiga gli effetti della radioterapia.

Riduce il gonfiore e ha un effetto terapeutico benefico nelle malattie delle articolazioni.

La curcuma migliora anche le condizioni dei pazienti con cirrosi alcolica del fegato.

Gli studi dimostrano che la curcuma è un epaprotettore, protegge il fegato dagli effetti di sostanze tossiche.

Guarisce l’orticaria.

La curcuma è un antibiotico naturale.

È un potente antinfiammatorio e antisettico.

Riduce bene la temperatura e rimuove la tosse.

Aiuta con le malattie delle articolazioni e della colonna vertebrale, poiché ripristina la lubrificazione intervertebrale e rimuove i depositi di calcio.

La curcuma riduce bene il peso e la voglia di cibi grassi e dolci!

Pertanto, l’estratto di curcuma si trova spesso nelle preparazioni per modellare il corpo.

Se inizi ad aggiungere spezie “pesanti” al tuo cibo: curcuma, basilico, coriandolo, che attivano la produzione di enzimi gastrici e migliorano la digestione, il cibo che mangerai non sarà trasformato in grasso, ma in energia.

Ricette: 

– per la pulizia del corpo:

1/2 cucchiaino curcuma in 200 ml di acqua, latte con un pò di miele.

E la medicina universale è pronta!

– per il diabete, usare 1/3 cucchiaino di curcuma prima dei pasti con un pò d’acqua.

– con malattie dello stomaco (diarrea, flatulenza), 1/2 cucchiaino in 200 ml di acqua prima dei pasti.

– per raffreddori (febbre e tosse), mescolare la curcuma con il miele. 

– per le malattie articolari (artrite), mescolare curcuma, zenzero e miele e assumere 1/2 cucchiaino 2-3 volte al giorno prima dei pasti.

Maschere per viso e corpo:

– diluire 1 cucchiaino di latte con la curcuma, applicare sul viso pulito per 10 minuti, dopo risciacquare abbondantemente.

La maschera deterge, esfolia, leviga, tonifica, ringiovanisce, allevia l’irritazione, ha un effetto antinfiammatorio sulla pelle ed è utile per l’acne e le bolle.

Puoi aggiungere miele a questo composto.