A causa del coronavirus, molti paesi sono stati costretti a confinare i cittadini in quarantena nelle loro case per impedire la diffusione del virus.

Questo, d’altra parte, ha significato che gli animali sono stati in grado di recuperare le loro terre perdute in molti luoghi.

Un bell’esempio di ciò sono le spiagge dell’India.

Da quando l’India è stata messa in quarantena, si è verificato un fenomeno sorprendente sulle spiagge della costa orientale del paese.

Le spiagge della città di Odisha ospitano le tartarughe Olive Ridley, che vengono a deporre le uova ogni primavera.

Ora che le spiagge sono completamente vuote, durante la giornata sono comparse migliaia di tartarughe su due spiagge di Odisha, per la prima volta in sette anni.

Le autorità locali dicono a Mongabay-India che questo fenomeno nel fiume Rushikulya si è verificato per la prima volta in 7 anni.

L’ultima volta che abbiamo visto le tartarughe deporre le uova durante il giorno è stato nel 2013.

Da allora sembra che lo abbiano fatto solo durante la notte.

Nel marzo di quest’anno è stato molto speciale perché li abbiamo visti deporre le uova sia di notte che durante il giorno, nella stessa quantità ”, afferma il portavoce, Amlan Nayak.

Quando le spiagge sono ora completamente vuote, durante la giornata sono comparse migliaia di tartarughe su due spiagge di Odisha, per la prima volta in sette anni.

L’allevamento a Rushikulya è un fenomeno annuale in cui le femmine nuotano lungo la costa per preparare i loro siti di nidificazione e deporre le uova.

Quest’anno fino a 420.000 tartarughe sono apparse sulla spiaggia di Gahirmatha per la riproduzione.

Il numero di tartarughe sulle spiagge di Rushikulya era di 370.000.

Ciò equivale a oltre 6 milioni di uova, secondo i notiziari.

Normalmente centinaia di persone vengono a vedere il fenomeno, ma grazie alla quarantena di quest’anno, le tartarughe sono state in grado di farlo in pace.

Per garantire che non compaiano ladri di uova, le autorità pattugliano le aree.

Sebbene il coronavirus e le sue conseguenze sulle persone siano ovviamente terribili, è bello sapere che almeno la natura può godere senza la presenza dell’uomo.

Condividi questo articolo con i tuoi amici per vedere queste immagini spettacolari e belle di tartarughe che catturano le spiagge dell’India