Snoopy e tutti i suoi amici sono in lutto, il loro produttore ha perso la vita a Natale

USIAMO LA PUBBLICITÀ per sostenere i costi di produzione e mantenimento dei nostri siti web, sappiamo che potrebbe dare fastidio alla lettura, ma è essenziale per proseguire sempre con AMORE il lavoro di condivisione con tutti voi utenti.

VUOI LEGGERE I NOSTRI ARTICOLI IN TRANQUILLITÀ SENZA PUBBLICITÀ INVASIVE? SOSTIENICI.

🙌 ELIMINA LA PUBBLICITÀ!! CON SOLO €0,99/MESE

ELIMINA LE PUBBLICITÀ €0,99 /mese

Sfortunatamente, il 25 dicembre, una persona molto importante è morta per la comunità amorevole di Charlie Brown, il suo produttore, Lee Mendelson.

Lee Mendelson è morto all’età di 86 anni, nel suo stato di origine in California, a causa di un forte cancro ai polmoni e insufficienza cardiaca, come ha annunciato uno dei suoi figli.

Lee Mendelson, insieme a Charles Schulz, era responsabile di portare tutte le affascinanti storie di Charlie Brown e della sua banda

in tutte le case attraverso vari documentari e serie televisive.

Per quanto riguarda la data della sua morte, è incredibile ricordare che è proprio nella data  di dicembre che a Lee Mendelson è stato chiesto di creare uno speciale di Natale.

Per il quale ha deciso di contare sulla partecipazione di Charlie Brown e del suo cane Snoopy.

IL primo speciale è stato trasmesso dalla CBS il 9 dicembre 1965 e questo è stato il primo di oltre 40 speciali di Natale.

Grazie a Lee Mendelson, migliaia di bambini sono stati in grado di trascorrere momenti felici e piacevoli guardando la vita e le avventure della banda di Charlie Brown e il suo cane Snoopy .

Arrivederci Lee Mendelson e ti ringraziamo per essere stato autore di quei personaggi compagni d’infanzia, riposa in pace.

Se faceva parte della tua infanzia, condividi questa nota con tutti i tuoi amici.

Segui Lo sapevi che? anche su Facebook

error: Sito protetto