Un uccellino sta volando per il cielo, ad un certo punto vede un cane, si ferma e gli domanda:

“Ciao, ma tu chi sei?”

E il cane gli risponde: “io sono un cane lupo!”

L’uccellino: “o sei un cane o sei un lupo!”

Il cane lupo spiega: “mia mamma era un cane e mio papà era un lupo!”

L’uccellino, un po’ confuso, riprende a volare, e si ferma vicino a un lago per abbeverarsi, lì incontra un pesce, e gli domanda:

“Ciao, io sono un uccellino e tu chi sei?”

Il pesce risponde: “sono una trota salmonata!”

L’uccellino ribatte: “o sei una trota o sei un salmone!”

Il pesce: “ti spiego, mia mamma era una trota, e mio papà era un salmone!”

L’uccellino sempre più confuso riprende il volo e incontra una zanzara.

L’uccellino gli domanda: “ciao tu chi sei?”

La zanzara risponde: “sono una zanzara tigre”.

L’uccellino: “ma va a quel paese!”

Leggi anche questa e condividi con gli amici !

La scienza ha scoperto un nuovo metodo per spostare una parte del dolore del parto dalla madre al padre.

Una coppia si offre volontaria per l’esperimento:

la donna inizia a spingere e i dottori trasportano il dolore dalla donna all’uomo del 20%… e il marito rimane immobile.

Allora lo trasportano del 50%, ma il marito rimane impassibile.

I dottori sorpresi trasportano il dolore del 100%, ma il marito ugualmente non si muove!

Allora la coppia tutta felice torna a casa con il nuovo bambino, arrivano nella loro bellissima villetta in campagna e trovano…

il postino svenuto sul vialetto ! !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *