Se gli occhi sono le finestre dell’anima, allora Zeus ha l’intero Universo nella sua anima, perché i suoi occhi contengono galassie.

Gli occhi di Zeus riflettono lo stesso universo in cui viviamo – i meravigliosi cieli stellati che brillano in ogni notte limpida.

È un gufo Screech occidentale ed è rimasto  cieco in giovane età.

Zeus ha solo circa il 10% della sua visione, quindi non può essere rimesso in libertà e quindi rimane al Wildlife Learning Center in California dove riceve molto TLC.

In effetti, sono gli stessi che lo hanno chiamato come il Dio greco del cielo e del tuono a causa dei suoi straordinari occhi chiazzati d’oro pieni della bellezza del cosmo.

“Nei nostri oltre 40 anni di lavoro con la fauna selvatica, non abbiamo mai visto nulla di simile”.

Afferma il team del Wildlife Learning Center (WLC) della California meridionale, che si è preso cura di Zeus da quando è stato riabilitato nel 2012.

“Ma sta andando alla grande! Resta ancora con noi ogni giorno in ufficio ed è completamente sano. “

I suoi occhi stellati sono il risultato di coaguli di proteine ​​e pigmenti di sangue, ma ha anche cataratta.

Le sue condizioni sono probabilmente il risultato di un attacco di un predatore, ma è possibile che abbia avuto anche un incidente di volo.

A causa delle sue condizioni agli occhi, non può essere rimesso in libertà, né può cacciare da solo, quindi il team di WLC è felice di dare una mano.

Zeus viene nutrito quotidianamente e adora il menu ricco di proteine.

“Abbiamo visto persone quasi pronte a piangere quando hanno incontrato questa civetta molto speciale”, dicono.

“È straordinario che la disabilità di Zeus porti tanta consapevolezza, sensibilità e preoccupazione non solo per i gufi, ma per tutti i tipi di fauna selvatica, nonché per l’ambiente che condividiamo.

Zeus è davvero un ambasciatore … è una gioia. Non è solo una responsabilità per noi prenderci cura di lui, ma un privilegio.

Segui Lo sapevi che?anche su Facebook 👈👈👈