Il corpo umano agisce in modo misterioso quando si tratta di creare una nuova vita, ma ci sono alcuni fattori che possono influenzare la probabilità del concepimento.

A volte, le cose più banali possono ridurre la fertilità e rovinare le possibilità di rimanere incinta.

Cose che peggiorano la fertilità

Risultato immagini per Things That Can Cause Infertility"

1. Esercizio fisico eccessivo

Mentre l’esercizio fisico può aumentare la fertilità, specialmente tra le donne con problemi di peso, allenarsi troppo può fare più male che bene.

I medici suggeriscono che allenamenti intensivi ed eccessivi possono influenzare i livelli ormonali e interferire con il ciclo mestruale, causando bassi livelli di progesterone.

Ciò può impedire l’impianto di un uovo fecondato.

Le donne che si esercitano spesso e mirano a perdere peso hanno maggiori probabilità di limitare l’apporto calorico e seguire una dieta squilibrata.

Se una donna si allena troppo, questo crea stress sul corpo, diminuendo la fertilità.

Non significa che le donne dovrebbero smettere di esercitarsi, ma che devono ascoltare il proprio corpo e rallentare, se necessario.

2. Elevati livelli di stress

L’esatta connessione tra infertilità e stress è ancora sconosciuta, ma molti ricercatori sono giunti alla conclusione che

il disagio psicologico e l’ansia influenzano le possibilità di rimanere incinta.

Alcune donne possono essere più colpite dallo stress rispetto ad altre.

Inoltre, molte iniziano a preoccuparsi dell’incapacità di concepire che provoca depressione e stress eccessivo, dando inizio ad un circolo vizioso.

Alti livelli di cortisolo e adrenalina possono influenzare il funzionamento del corpo.

Ciò peggiora le condizioni di salute croniche ed apre la possibilità a nuove malattie, come l’obesità e le disfunzioni metaboliche.

Praticare la consapevolezza e imparare di più sulle tecniche di gestione dello stress può aiutare ad eliminarne l’impatto sul corpo.

3. Età

Il numero di uova che una donna avrà nella sua vita è già determinato alla nascita.

Le uova invecchiano e peggiorano in qualità nel tempo.

A vent’anni, una donna ha una probabilità del 25-30% di rimanere incinta ogni mese.

Questa probabilità scende al 5% all’età di 40 anni.

Certo, ogni donna è diversa ed è impossibile prevedere con precisione l’esito di un tentativo di concepimento.

Tuttavia, i medici avvertono che l’età è un fattore significativo che influenza la fertilità e persino il trattamento di fecondazione in vitro ne è condizionato.

4. Peso malsano

Essere in sovrappeso e sottopeso è la ragione principale per l’infertilità nel 12% dei casi.

Il peso non salutare può causare problemi con i livelli ormonali che, a loro volta, portano a disturbi dell’ovulazione, cicli mestruali irregolari e aumentano il rischio di aborti spontanei.

Fortunatamente, questa causa di infertilità può essere invertita. Il 70% delle donne che hanno riportato il loro peso alla normalità è riuscita a concepire senza alcun trattamento aggiuntivo.

Le donne dovrebbero assicurarsi che il loro indice di massa corporea sia in un intervallo sano e consultare un dietista per un’eventuale dieta.

5. Esposizione a determinati prodotti chimici

Partiamo dal presupposto che i prodotti cosmetici che applichiamo al nostro corpo e i prodotti chimici per la pulizia della casa che utilizziamo sono sicuri, ma non è sempre così.

La ricerca suggerisce che alcuni prodotti chimici, come ftalati e parabeni, potrebbero causare alterazioni endocrine e altri problemi correlati.

Lo studio ha appurato che questi prodotti chimici sono sicuri quando testati in laboratorio, ma gli scienziati non sanno ancora con certezza come interagiscono tra loro nel corpo.

Sebbene siano necessarie ulteriori ricerche, è meglio prevenire che curare. Prova a scegliere prodotti cosmetici più naturali e limita la tua esposizione ai detergenti chimici.

Ci sono molte ricette di pulizia naturali che puoi sostituire alle sostanze chimiche aggressive.

Come aumentare la fertilità

Risultato immagini per Things That Can Cause Infertility"

1. Pratica lo yoga

Lo yoga non è solo un ottimo modo per rimanere attivi senza esercitarsi eccessivamente, ma può anche essere efficace per le donne che hanno difficoltà a rimanere incinta.

Alcune posizioni yoga aumentano il flusso sanguigno verso il bacino e migliorano il lavoro del sistema endocrino.

Inoltre, lo yoga riduce i livelli di stress e ansia che hanno un effetto negativo sulla fertilità.

2. Fai attenzione ai prodotti che usi nelle parti intime

Alcuni prodotti possono influenzare il livello del pH vaginale di una donna e creare un ambiente ostile per rimanere incinta.

La scelta di lubrificanti sbagliati può anche annullare tutti i tuoi sforzi per rimanere incinta.

È meglio optare per lubrificanti “compatibili con la fertilità” che non contengono ingredienti nocivi.

Questi lubrificanti sono a pH neutro che imita il muco cervicale e non danneggia lo sperma né interferisce con la sua mobilità.

3. Mangia cibi diversi e ben bilanciati

Oltre a seguire le regole alimentari di base, come consumare molta fibra e grassi sani e stare lontano dal cibo spazzatura, presta attenzione

ai prodotti che possono diversificare il tuo menu e potenzialo con le vitamine e i minerali necessari.

E non dimenticare le spezie! Uno studio ha dimostrato che le donne che consumavano cannella avevano migliorato l’ovulazione e la regolarità mestruale rispetto a quelle che avevano ricevuto il placebo.

4. Aggiungi alcune vitamine alla tua dieta

Tutte le vitamine del corpo dovrebbero essere in equilibrio, ma alcune di esse svolgono un ruolo più significativo nel concepimento e nel mantenimento di una gravidanza sana.

Queste includono:

Acido folico: l’acido folico riduce le possibilità di problemi con lo sviluppo di un bambino nelle prime settimane di gravidanza.

Zinco: lo zinco contribuisce alla qualità delle uova, migliorandone la fertilità e la capacità di essere inseminate.

Acido grasso omega-3: gli acidi grassi omega-3 migliorano la salute generale e aumentano la fertilità, che migliora il flusso sanguigno verso l’utero e il muco cervicale.

Ferro: il ferro è essenziale per mantenere alti i livelli di energia e prevenire la mancanza di ovulazione.

5. Bevi meno caffè

La buona notizia è che non devi tagliare completamente la caffeina. Ma gli esperti suggeriscono che limitarne l’assunzione  potrebbe essere una buona idea.

Cerca di non berne più di 2 tazze al giorno.

Ricorda che il caffè non è l’unico prodotto che contiene caffeina.

Anche il tè, la cola, il cioccolato e le bevande energetiche la contengono, quindi presta sempre attenzione all’etichetta del prodotto.