Senza saperlo, siamo tutti impegnati in una serie di abitudini quotidiane che danneggiano il nostro cervello.

Non importa quanto naturali sembrino, se protratte per un lungo arco di tempo  degradando la salute del tuo cervello.

1. Saltare la colazione

Risultati immagini per skipping breakfast

Fare colazione è  utile per stimolare il rilascio di alcune sostanze chimiche del cervello  responsabili di sentimenti positivi.

Saltare la colazione non consente l’assunzione di nutrienti utili necessari per il corretto funzionamento del cervello, portando allo stress graduale delle cellule cerebrali.

2. Fumo

Risultati immagini per cigarette-lung-bowel-inflammation

Il fumo ha effetti avversi multidimensionali sul cervello.

Diversi studi dimostrano un maggior declino cognitivo, una maggior probabilità di demenza e una perdita maggiore di volume celebrale nelle diverse aree del cervello.

Quindi, hai già tanti motivi per smettere di fumare.

3. Troppo cibo

Risultati immagini per over eating

Mangiare troppo non solo ha effetti fisiologici degradanti ma è anche dannoso per il cervello.

L’eccesso di cibo può causare un malfunzionamento nella segnalazione dell’insulina cerebrale e portare a conseguenze potenzialmente letali come l’obesità e il diabete.

È tempo di guardare cosa c’è nel tuo piatto.

4. Multitasking

Risultati immagini per multitasking

Il multitasking è un lento veleno per il tuo cervello.

Le persone che sono caricate quotidianamente con un flusso di informazioni digitali hanno più problemi nel ricordarle  e anche nel sostenere l’attenzione rispetto alle persone che completano un compito alla volta.

Quindi, le persone che fanno multitasking stanno danneggiando sempre più il loro cervello.

5. Non bere a sufficienza

Risultati immagini per do you drink enough

Periodi prolungati di disidratazione possono far restringere i tessuti cerebrali, il che ostacola la capacità di una persona di eseguire funzioni cognitive come l’elaborazione visuo-spaziale, la pianificazione e il processo decisionale.

Bere acqua può sembrare un’attività molto insignificante da svolgere, ma non farlo ha effetti negativi eterni sul cervello.

Non bere solo per dissetarti. Prendi l’abitudine di farlo a determinati intervalli mentre lavori.

6. Non dormire abbastanza

Risultati immagini per don't sleep enough

Lo sappiamo tutti che dormire  fa bene, ma nonostante ciò ce ne priviamo spesso.

Cerchiamo tutti di fare più cose possibili nell’arco delle 24 ore e la prima cosa che compromettiamo è il nostro sonno.

Studi recenti hanno collegato la mancanza di sonno ad una ridotta efficienza della funzione cognitiva.

E’ anche dimostrato che uccide le cellule cerebrali.

7. Lavorare mentre si è malati

Risultati immagini per sick-at-office

Non devi sovraccaricare il cervello mentre ti stai ancora riprendendo da qualsiasi malattia.

Molta energia necessaria per il processo di recupero viene utilizzata nelle intense funzioni cognitive utilizzate per completare le attività.

Questo semplicemente prende l’energia necessaria per la tua guarigione e quindi nel tempo influenza il tuo sistema immunitario e ritarda il processo di recupero.

8. Cercare tutto su google

Risultati immagini per cercare tutto su google

Prima dell’era di internet, usavamo  trucchi psicologici per ricordare informazioni importanti.

Oggi invece usiamo molto meno il nostro cervello per svolgere anche semplici attività quotidiane come la memorizzazione delle password.

Il nostro cervello è una creazione straordinaria. Mantenerlo sano e funzionante dovrebbe essere un obiettivo cruciale nella vita di ogni persona.