Il lutto e le condoglianze… (Barzelletta)

Il lutto e le condoglianze… (Barzelletta)

USIAMO LA PUBBLICITÀ per sostenere i costi di produzione e mantenimento dei nostri siti web, sappiamo che potrebbe dare fastidio alla lettura, ma è essenziale per proseguire sempre con AMORE il lavoro di condivisione con tutti voi utenti.

VUOI LEGGERE I NOSTRI ARTICOLI IN TRANQUILLITÀ SENZA PUBBLICITÀ INVASIVE? SOSTIENICI.

🙌 ELIMINA LA PUBBLICITÀ!! CON SOLO €0,99/MESE

ELIMINA LE PUBBLICITÀ €0,99 /mese

Sono passati alcuni anni da quando Francesca ha perso il marito e non l’ha ancora dimenticato: cio’ l’ha portata ad una forte depressione.

Per farle superare il lungo momento critico la figlia le presenta un distinto signore che lei comincia a frequentare.

Dopo qualche settimana i due sembrano piacersi a vicenda, finchè l’uomo la invita finalmente a passare un week-end da soli in una sua casa di montagna.

Lei accetta e la prima notte lui si spoglia del tutto nudo, mentre lei si presenta nuda, ma con un paio di mutandine nere.

Lui la guarda e le chiede: “Perche’ le mutandine?”.

E lei: “Il mio se*o e il mio corpo sono a tua disposizione, ma la’ sotto io sono ancora in lutto”.

PRENOTA IL TUO CODICE NUMERICO

L’uomo capisce che per quella notte non c’e’ niente da fare.

La notte successiva la scena e’ la stessa: lei nuda con le mutandine nere e lui completamente nudo, ma con un profilattico nero.

Lei lo guarda e gli chiede: “Che cos’e’ quel preservat*o nero?”.

Lui replica: “Vorrei venire a porgere le mie condoglianze”.

AHAHAHAHAH

Condividi con i tuoi amici

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Sito protetto