Dopo aver pulito a fondo la casa perché avete ospiti a cena, vi accorgete che lo scarico del bagno è intasato.

Cosa fare?

Sarà capitato a tutti, ma come sturare lo scarico del bagno senza chiamare l’idraulico?

La soluzione si chiama “detersivo per i piatti”.

Il sito svedese Leva & Bo ci mostra come risolvere il problema in meno di 20 minuti.

Come procedere

1. Acqua

Riscaldate 4 litri di acqua in una pentola. Non dovete portarla ed ebollizione, ma se l’acqua inizia a bollire, aspettate che si raffreddi un po’.

2. Detersivo per i piatti

Versate almeno 1 dl di detersivo per i piatti nell’acqua e aspettate che si dissolva bene.

3. Versare nel WC

Versate il mix nel WC e aspettate.

Se detersivo non va giù, scaricate di nuovo e chiudete il rubinetto dell’acqua.

4. Aspettare

In genere bisogna aspettare circa 15 minuti affinchè il trucco funzioni!

Se il problema persiste, Leva & Bo suggerisce di ripetere di nuovo la procedura, altrimenti è meglio rivolgersi a un idraulico.

Il sito suggerisce di utilizzare questo trucco anche con gli altri scarichi della casa, ad esempio per sturare il lavandino o la doccia.

Ingegnoso! Conoscete trucchi simili?

Segui Lo sapevi che? anche su Facebook 👈👈👈👈